BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MOZIONE LIBIA/ La Camera approva con 309 sì e 294 no. Bossi: "La Nato deve tenerne conto"

E' stata approvata con 309 sì e 294 no la mozione sulla partecipazione italiana alla guerra in Libia proposta dalla Lega. Approvate anche quelle del Pd e del Terzo Polo

Guerra in Libia, foto Ansa Guerra in Libia, foto Ansa

MOZIONE LIBIA LA CAMERA APPROVA - E' stata approvata con 309 sì e 294 no la mozione sulla partecipazione italiana alla guerra in Libia proposta dalla Lega. In realtà la mozione era proposta in modo congiunto da Pdl, Lega Nord e Ir. Il capo del governo si è dichiarato soddisfatto:  "Abbiamo approvato la mozione e abbiamo dimostrato ancora una volta che la maggioranza è solida e lo è anche il Governo". Bossi: "La Nato dovrà tenere conto del voto su limite di missione".

Nel corso dello stesso dibattimento sono state approvate anche le mozioni proposte rispettivamente da Partito democratico e Terzo Polo. La mozione del Pd ha ottenuto 260 voti favorevoli e 21 no. Si sono astenuti in 316, gli esponenti della maggioranza. Per la mozione del Terzo Polo 265 sono stati i sì, 45 i no e 291 gli astenuti. Su entrambe le mozioni dell'opposizione il governo si era rimesso al voto dell'Aula. Infine è risultata bocciata la mozione proposta a sua volta dall'Italia dei valori: ha ottenuto 20 sì e ben 381 no. Bossi al termine delle votazioni ha aggiunto il commento: La Lega ha vinto, aggiungendo che con Berlusconi si rimane sempre amici.. Per Bersani si è trattato invece di una vergognosa sceneggiata. Prima del voto era intervenuto in aula il ministro degli esteri Frattini che aveva detto, fra le altre cose, che è impossibile al momento prevedere la fine dell'intervento militare in Libia.