BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NUOVI SOTTOSEGRETARI/ Il maxirimpasto, Berlusconi promette altri dieci nomine

Pubblicazione:giovedì 5 maggio 2011

Immagine di archivio Immagine di archivio

NUOVI SOTTOSEGRETARI IL RIMPASTO - Come promesso sono arrivate le nomine dei nuovi nove sottosegretari. Silvio Berlusconi ne annuncia già altri dieci. E' il maxi rimpasto di cui si parlava da tempo. Per l'opposizione un vergognoso scambio di favori con quegli esponenti politici passati a sostenere il governo durante recenti votazioni alla Camera. Dei nove nuovi sottosegretari infatti diversi sono ex di Fli tornati con il Pdl e altri ex di vario tipo andati a formare il gruppo dei Responsabili a sostegno della maggioranza. Ecco i nomi:  Roberto Rosso va all'Agricoltura, Luca Bellotti al Welfare, Daniela Melchiorre e Catia Polidori allo Sviluppo Economico, Bruno Cesario e Antonio Gentile all'Economia, Aurelio Misiti alle Infrastrutture, Riccardo Villari ai Beni Culturali, Giampiero Catone all'Ambiente. A questi nomi va aggiunto l'ex Pd Massimo Calearo, industriale vicentino passato alla maggioranza dopo un breve periodo nell'Api di Rutelli. E' stato nominato consigliere personale del presidente del consiglio per il Commercio Estero. Ha spiegato le scelte Silvio Berlusconi: "Ci saranno tante ironie  ma non mi sembrano fondate perché i sottosegretari fanno parte della terza gamba, del gruppo formato alla Camera in sostituzione del Fli, che ha liberato posti nel governo ed era logico assegnarli al gruppo che ha sostituito Fli e consente al governo di operare in Parlamento con una maggioranza coesa e sicura".




  PAG. SUCC. >

COMMENTI
05/05/2011 - Il nuovo che avanza (Lorenz Lopez)

C'è qualcuno che ancora pensa che Berlusconi e Pdl rappresentino un nuovo modo di fare politica ?? Mi spiace solo per Scilipoti ... poveraccio, tutto 'sto casino e non ha portato a casa niente, ... a parte la pensione da parlamentare, ovviamente !