BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

MANOVRA FINANZIARIA/ Parte l’iter parlamentare. Tremonti: ok definitivo in una settimana

Foto AnsaFoto Ansa

Le cause pendenti riguardanti le liti previdenziali inferiori ai 500 euro, poi, pare che saranno estinte e che sarà data ragione, in maniera automatica, al ricorrente. Potrebbe essere introdotta infine, una tassa sui divorzi e le separazioni compresa tra i 37 e gli  85 euro. Domani saranno ascoltate la parti sociali. A partire da Confindustria (il cui vicepresidente Bombassei ha lamentato i ridottissimi tagli alla politica), seguiranno Rete Imprese Italia, Cgil, Cisl, Uil, Ugl e Sinpa e, infine, l'Abi. 

© Riproduzione Riservata.