BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

SENATO FEDERALE/ Il consiglio dei ministri approva la bozza Bossi e Calderoli

Foto AnsaFoto Ansa

Subito dopo la votazione che aveva portato all'arresto del deputato Pdl Papa, si era parlato di una resa dei conti tra un Berlusconi adirato contro la Lega, ma la mancanza di Bossi ha reso tutto inutile. Il capo della Lega si è infatti reso indisponibile per una "improvvisa operazione alla cataratta" definita però decisa da tempo. Nonostante il sospetto di una scelta tattica, il clima tra Berlusconi ed esponenti della Lega, in particolare il ministro Maroni,  è stato definito disteso e sereno.

© Riproduzione Riservata.