BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MINISTERI AL NORD/ Di Pietro: atto criminale

Foto Imagoeconomica Foto Imagoeconomica

 «Senza andare tanto lontano, credo che un ministero debba stare vicino al territorio, adatto per quelle competenze. Ha senso che il ministero dell'Agricoltura stia a Roma, nel centro di Roma? Io credo proprio di no, mettiamolo in un territorio agricolo. Ha senso che il ministero dello Sviluppo economico stia a Roma? Per me avrebbe più senso che stia a Brescia». Poi, con fare provocatorio, aveva aggiunto: «sarebbe come mettere il ministero del Lavoro a Napoli, dove non sanno di cosa si parla».

© Riproduzione Riservata.