BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MANOVRA ECONOMICA/ Tremonti annulla conferenza presentazione

Pubblicazione:martedì 5 luglio 2011

Foto ImagoEconomica Foto ImagoEconomica

MANOVRA CONFERENZA TREMONTI - E' mistero sulle vere cause dell'annullamento della conferenza stampa di presentazione della manovra da parte del ministro Tremonti. C'è chi dice che la causa si ali forte maltempo che si è abbattuto sulla città di Roma questa mattina, un vero nubifragio con strade allegate, aeroporti chiusi, grandinate. C'è chi invece dice che sia un gesto polemico sull'inserimento della norma cosiddetta "pro Fininvest" all'interno della manovra stessa di cui Tremonti e altri ministri non sarebbero stati informati. Alla conferenza stampa dovevano partecipare anche i ministri Sacconi, Romani, Brunetta e Calderoli. In questo senso una dichiarazione del ministro Frattini rilasciata al margine di un incontro internazionale lascia intendere che sia stato davvero così, ance se il ministro non torva nulla di criticabile nella norma stessa.  "Di questa norma non c'è stata discussione approfondita in consiglio dei ministri. Se capisco bene è una norma di ordine generale e non particolare che recepisce un principio che già esiste nel codice civile. In questo senso non c'è alcun intento ad personam" ha detto. Mentre si attende il parere del capo dello Stato sul testo della manovra, l'opposizione si lancia contro il decreto. La norma in questione prevede lo lo stop in appello all'esecuzione delle condanne civili che superino i dieci milioni di euro e stop in Cassazione per quelle che vanno oltre i 20 milioni, in cambio di una idonea cauzione.




  PAG. SUCC. >