BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CRISI/ Oggi incontro Berlusconi-Napolitano. Anticipato al 16 agosto il Cdm anti-crisi

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Giorgio Napolitano e Silvio Berlusconi (Foto Imagoeconomica)  Giorgio Napolitano e Silvio Berlusconi (Foto Imagoeconomica)

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, rientrerà oggi a Roma da Stromboli, dove si trova in vacanza, e nel tardo pomeriggio incontrerà il Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, insieme al Sottosegretario alla presidenza, Gianni Letta. Il tema dell’incontro sarà relativo alle misure da adottare per anticipare il pareggio di bilancio che, a quanto pare, non saranno discusse in un Consiglio dei ministri il 18 agosto, bensì il 16.

Oggi il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, riferirà a nome del Governo, alle commissioni riunite Affari costituzionali e Bilancio di Senato e Camera, sulla riforma dell’articolo 81 della Costituzione, che dovrebbe imporre l’obbligo del pareggio di bilancio. Domani, invece, l’esecutivo incontrerà regioni e provincie per discutere dei tagli agli enti locali. Si prospetta anche l’anticipo al 2012 (rispetto al previsto 2014) dell’Imposta municipale unica.

Dunque il ponte di Ferragosto sarà molto importante per il mondo della politica. Dopo l’incontro tra governo e parti sociali avvenuto ieri, si continua a parlare dell’ipotesi di una tantum sui redditi alti (si parla di quelli oltre i 60.000 euro), cui però sarebbe fortemente contrario il Premier.


  PAG. SUCC. >