BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CASO MILANESE/ Il voto sull'arresto sarà segreto. Polemica del Pdl contro Fini

Il deputato Milanese (Imagoeconomica) Il deputato Milanese (Imagoeconomica)


Più cauto il parere di un esponente moderato del Partito Democratico come Marco Follini: «Su Milanese non spetta a me dare giudizi. Quando si decide sulla libertà personale di un parlamentare credo sia giusto prima interrogare la propria coscienza evitando di indossare casacche di parte. Anche per questo credo sia più corretto che il voto avvenga a scrutinio segreto».

© Riproduzione Riservata.