BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PROCESSO MILLS/ Berlusconi: stato preoccupante della giustizia

Foto Imagoeconomica Foto Imagoeconomica

Ghedini ha colto immediatamente il lapsus, ed è sbottato: «Prendiamo atto che ci volete condannare... Allora ci togliamo la toga, rimettiamo il mandato e ce ne andiamo». Berlusconi, del resto, aveva fatto presene che il processo è spiccatamente «politico e continua quando ormai tutto è chiarito in maniera assolutamente indiscutibile. Io sono completamente estraneo alla vicenda che è originata dalla volontà da parte di un avvocato di risparmiare con il fisco inglese».

© Riproduzione Riservata.