BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

RISULTATI ELEZIONI SICILIA 2012/ Barcellona: così Grillo ha parlato al cuore della gente

Il segretario del Pd, Pierluigi Bersani (InfoPhoto)Il segretario del Pd, Pierluigi Bersani (InfoPhoto)

Questa idea bislacca, frutto dell'incomprensione politica di ciò che accade, che gli italiani siano alla ricerca disperata di una normalità narcotizzante è totalmente fuori dalla realtà. I siciliani, come credo anche gli italiani, non vogliono essere ingannati sui terribili rischi del futuro, ma chiedono verità e impegno personale.

Sbaglia totalmente chi pensa che si possa governare un Paese interpretando soltanto gli interessi senza capire che nel profondo dello spirito collettivo c'è sempre un grande bisogno di idealità che diano il senso di poter sperare in un diverso futuro. Il dato obiettivo è che l'insieme dei partiti, presenti anche sulla scena nazionale, non riesce ad intercettare questi bisogni di mutamento radicale.

È chiaro che Grillo non è la medicina alla grave malattia che ha colpito il nostro Paese nei sentimenti profondi del popolo verso la politica, ma nessuno può più pensare dopo queste elezioni siciliane che basta soltanto un efficace antinfiammatorio. L'incendio è in corso.

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
31/10/2012 - e' morta la speranza dei siciliani onesti? (antonio petrina)

Stante l'elevatissima astensione al voto (55%), possibile che sia morta la speranza dei siciliani onesti in una rappresentanza che sia virtuosa nella gestione delle risorse proprie, sogno infranto di Sturzo (Regioni,1949)?

 
31/10/2012 - e il poi? (corrado stefanini)

ho trovato molto interessante l'articolo, che però a mio avviso non indica con sufficiente precisione il cosa fare, né si addentra ad una analisi che ha poi determinato lo sfacelo della nostra società. inoltre è stato molto soft nei confronti del pdl, concausa del terremoto siciliano (e forse nel paese: per ripartire si deve cominciare dall'etica (il discorso è complicato? ma accontentiamoci di una trasparenza assoluta, accompagnata da controlli sistematici di tutta la spesa pubblica, troviamo forme per rendere ineccepibili per moralità,competenza tutti i candidati politici, rendiamo efficienti al massimo le forze dell'ordine per sconfiggere tutte le cosche, nelle competenze sopra richiamate c'è la vocazione europea e le dovute conoscenze dell'economia, queste alcune premesse... nell'immediato il pd si unirà con l'udc che porterà con se Fini, di Pietro e Vendola (se sopravvive) con l'appoggio esterno anche dei Grillini...

 
30/10/2012 - articolo del Prof. Barcellona (Carlo Fabbri)

Vorrei che questo articolo lo leggessero tutti i politici che abitualmente frequentano le pagine de Ilsussidiario.net