BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RISULTATI ELEZIONI SICILIA 2012/ Bersani festeggia sul Titanic

Pubblicazione:

Il presidente del Consiglio Mario Monti (InfoPhoto)  Il presidente del Consiglio Mario Monti (InfoPhoto)

Non saprei prevederlo. A mio parere si sarebbe già dovuto votare. Ma in tutti i casi possiamo azzardare delle ipotesi. Poniamo il caso che si vada a votare o a gennaio o a febbraio, cioè prima della scadenza naturale della legislatura.
Ci andremmo in condizioni difficili, magari con la speculazione che ritorna ad attaccare sui mercati. Chiamiamo questa ipotesi “piano A”. C'è pure la possibilità che la situazione si trascini e si vada alla scadenza naturale, che esista un “piano B”. Ma anche in questo caso non ci si arriverebbe bene. Perché, a mio parere, con il livello di insofferenza che c'è nel Paese, il Movimento di Grillo rischia di guadagnare altri consensi. Alla fine, non ci sarà più neppure al Quirinale il Presidente Giorgio Napolitano e chissà quali trattative bisognerà fare per eleggere un nuovo Presidente della Repubblica. 

E in tutto questo, con tutta probabilità, non si riuscirà neppure a varare, in una situazione come quella che stiamo vivendo adesso, una nuova legge elettorale, nonostante le continue insistenze del Presidente Napolitano.

Credo anch'io che alla fine non si farà una nuova legge elettorale. Quindi, visto il quadro generale, dopo quello che è accaduto oggi, mi viene da pensare alla situazione italiana come a un momento di tempesta perfetta. 
 

(Gianluigi Da Rold)

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.