BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RISULTATI ELEZIONI SICILIA 2012/ Definitivi, le preferenze dei candidati e i voti delle liste della provincia di Agrigento

Pubblicazione:martedì 30 ottobre 2012 - Ultimo aggiornamento:martedì 30 ottobre 2012, 20.47

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

RISULTATI ELEZIONI SICILIA 2012 LE PREFERENZE DEI CANDIDATI IN PROVINCIA DI AGRIGENTO: I VOTI  Si è concluso lo scrutinio delle 512 sezioni della provincia di Agrigento. Analizziamo dunque il risultato ottenuto da ogni singola lista, da ogni candidato e i seggi conquistati.
MOVIMENTO 5 STELLE – Nel partito di Beppe Grillo è Matteo Mangiacavallo a raggiungere il maggior numero di preferenze (2.997), seguito da Giovanni Di Carlo (2.765) e Emanuele Dalli Cardillo (2.167). Secondo quanto riporta il sito ufficiale della Regione Sicilia, la lista Movimento 5 Stelle ottiene ad Agrigento 20.394 preferenze, pari all’11,594% del totale, conquistando dunque un seggio.
PDL MUSUMECI PRESIDENTE – Nel Popolo della Libertà ottiene le maggiori preferenze Vincenzo Fontana (5.579), seguito da Giancarlo Granata (5.261) e Salvatore Iacolino (4.970). Secondo quanto riporta il sito ufficiale della Regione Sicilia, la lista Il Popolo della Libertà Musumeci Presidente ottiene il 14,173% delle preferenze, pari a 24.930 voti. In totale, la coalizione Per Musumeci Presidente ottiene il 28,258% delle preferenze, pari a 49.705 voti.
CANTIERE POPOLARE – Nella lista Cantiere Popolare è Salvatore Cascio ad ottenere le maggiori preferenze (5.308), seguito da Michele Catanzaro (5.088) e Decio Terrana (1.993). La lista raggiunge in totale l’8,664% delle preferenze, pari a 15.240 voti, mentre la coalizione Per Musumeci Presidente ottiene il 28,258% delle preferenze, pari a 49.705 voti. La lista conquista un seggio ad Agrigento.
NELLO MUSUMECI PRESIDENTE - All’interno della lista Nello Musumeci Presidente ottiene il maggior numero di voti Giuseppe Scalia (2.964), seguito da Giuseppe Arnone (2.173) e Luca Salvato (2.043). La lista ottiene il 5,144% delle preferenze, pari a 9.048 voti, mentre la coalizione Per Musumeci Presidente raggiunge  il 28,258% delle preferenze, pari a 49.705 voti. La lista non conquista alcun seggio ad Agrigento.
ALLEANZA DI CENTRO – All’interno della lista ottiene le maggiori preferenze Salvatore Magliarisi con 69 voti, seguito da Silvestra Migliosini a 51 e Lilla Salerno a 43. La lista ottiene in totale lo 0,277% delle preferenze, pari a 487 voti, non conquistando alcun seggio ad Agrigento. La coalizione di cui fa parte, Per Musumeci Presidente, raggiunge  il 28,258% delle preferenze, pari a 49.705 voti.
CLICCA QUI PER IL PROSPETTO RIASSUNTIVO DEI VOTI DI PREFERENZA DEI CANDIDATI ALLE ELEZIONI SICILIANE 2012 IN PROVINCIA DI AGRIGENTO
PD CROCETTA PRESIDENTE – Nella lista Partito Democratico Crocetta Presidente ottiene le maggiori preferenze Giovanni Panepinto (6.235), seguito da Giacomo Di Benedetto (5.343) e Vincenzo Marinello (2.970). Secondo quanto riporta il sito ufficiale della Regione Sicilia, la lista ottiene ad Agrigento 19.024 preferenze, pari al 10,815% del totale, conquistando dunque un seggio. La coalizione “La rivoluzione è già iniziata” raggiunge quota 30,154% pari a 53.041 voti.
UDC UNIONE DI CENTRO – Nella lista Udc ottiene le maggiori preferenze Calogero Firetto (11.420), seguito da Margherita La Rocca Ruvolo (3.199) e Gaetano Cani (2.262). La lista ottiene in totale 20605, il 12,184% e un seggio ad Agrigento, mentre la coalizione “La rivoluzione è già iniziata” raggiunge quota 30,154% pari a 53.041 voti.
MOVIMENTO POLITICO CROCETTA PRESIDENTE – La lista ottiene in totale 12.585 preferenze, pari al 7,155%, mentre i candidati più votati sono Calogero Martello (3.388), Gioacchino Nicastro (2992) e Angelo Messinese (2674). La lista non ottiene alcun seggio mentre la coalizione “La rivoluzione è già iniziata” raggiunge quota 30,154% pari a 53.041 voti.
ITALIA DEI VALORI LISTA DI PIETRO – Nell’Idv il candidato che ottiene le maggiori preferenze è Nicolò Hamel(932), seguito da Salvatore Nicolisi (594) e Antonino Buscemi (546). La lista ottiene in totale l’1,672% delle preferenze mentre la coalizione a cui è collegata, “Libera Sicilia Claudio Fava Presidente” ottiene 8.893 voti pari al 5,056%.
CLAUDIO FAVA PRESIDENTE FDS-SEL-VERDI – Nella lista il candidato che ottiene le maggiori preferenze è Emanuele Schembri (1216), seguito da Carmelo Avarello (1158) e Vincenzo Guirreri (1156). La lista ottiene in totale il 3,384% delle preferenze mentre la coalizione a cui è collegata, “Libera Sicilia Claudio Fava Presidente” ottiene 8.893 voti pari al 5,056%.
PARTITO DEI SICILIANI MPA – Nella lista ottiene le maggiori preferenze Giovanni Di Mauro (7754), seguito da Patrizia Marino (2599) e Saverio Ardizzone (1937). La lista ottiene in totale il 9,215% delle preferenze mentre la coalizione a cui è collegata, “Presidente Miccichè” ottiene 40.044 voti pari al 22,765%. La lista conquista un seggio ad Agrigento.
GRANDE SUD MICCICHE’ - Nella lista ottiene le maggiori preferenze Michele Cimino (5991), seguito da Vito Clemente (20829) e Francesco Coppa (1833). La lista ottiene in totale il 7,451% delle preferenze mentre la coalizione a cui è collegata, “Presidente Miccichè” ottiene 40.044 voti pari al 22,765%. La lista conquista un seggio ad Agrigento.
FUTURO E LIBERTA’- Nella lista ottiene le maggiori preferenze Luigi Gentile (4905), seguito da Mariano Ragusa (2539) e Francesco La Porta (1180). La lista ottiene in totale il 5,98% delle preferenze, pari a 10.519 voti, mentre la coalizione a cui è collegata, “Presidente Miccichè” ottiene 40.044 voti pari al 22,765%.
PPA PARTITO PENSIERO AZIONE - Nella lista ottiene le maggiori preferenze Mariagiovanna Termini (128), seguita solamente da Antonino Pino con una sola preferenza ottenuta. La lista ottiene in totale lo 0,119% delle preferenze, pari a 210 voti, mentre la coalizione a cui è collegata, “Presidente Miccichè” ottiene 40.044 voti pari al 22,765%.
STURZO PRESIDENTE - Nella lista ottiene le maggiori preferenze Domenico Russello (855), seguito da Giuseppina Mangione (390) e Calogero Miceli (167). La lista ottiene in totale lo 0,86%, pari a 1512 voti e non conquista alcun seggio ad Agrigento.
RIVOLUZIONE SICILIANA - Nella lista ottiene le maggiori preferenze Nicoletta Bonsignore (273), seguito da Francesco Trupia (207). La lista ottiene in totale lo 0,599%, pari a 1053 voti e non conquista alcun seggio ad Agrigento.
IL POPOLO DEI FORCONI - Nella lista ottiene le maggiori preferenze Carmelo Camilleri (317), seguito da Giovanni Costanza (244). La lista ottiene in totale lo 0,714%, pari a 1256 voti e non conquista alcun seggio ad Agrigento.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL PROSPETTO RIASSUNTIVO DEI VOTI DI PREFERENZA DEI CANDIDATI ALLE ELEZIONI SICILIANE 2012 IN PROVINCIA DI AGRIGENTO


  PAG. SUCC. >