BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MANOVRE A SX/ Donadi (Idv): il centrosinistra di Di Pietro non è quello di Renzi e Grillo

Pubblicazione:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

Cioè?

 

Mi sembra una candidatura nata e vissuta più per spaccare che per costruire. Da questo punto di vista quello di cui oggi ha bisogno il centrosinistra è un riunificatore, di un qualcuno che si faccia carica di far sintesi delle varie culture e trasformarle in una proposta unitaria di governo. Renzi, che ripeto mi suscita qualcosa di più della semplice simpatia quando parla di rinnovamento di questa classe dirigente, non può proporre una candidatura al solo scopo di spaccare e rottamare.

 

Tramontata definitivamente l'ipotesi di alleanza con il Movimento Cinque Stelle che si era fatta tempo fa?

 

Per me è una ipotesi che non è mai esistita. Ho un rispetto sconfinato verso quegli elettori che oggi guardano anche con disperazione a Grillo come unica speranza di avere una politica meno lurida di quella che er Batman e tanti altri hanno fatto credere  che sia l'unica. Però se il rispetto è sconfinato per loro, è pressoché nulla la mai fiducia verso l'esperienza di Grillo come politico. Credo che questo ennesimo leader carismatico un po' guru e un po' paraguru sia l'ennesima grande fregatura che gli italiani si prenderanno. La democrazia è qualcosa di più di un sondaggio in rete. 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.