BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL CASO/ Il "rilancio morale" di Napolitano? C'è un clima da 8 settembre...

Pubblicazione:sabato 6 ottobre 2012

Giorgio Napolitano (Foto: Infophoto) Giorgio Napolitano (Foto: Infophoto)

Bersani si pone il problema di modificare le regole delle primarie, perché già vede che non ce la fa ad avere il 51% della coalizione, e quindi chiede il ballottaggio. Tra Nichy Vendola e Renzi, Bersani sa già che non arriverà alla maggioranza assoluta. E’ un’osservazione che io esplicito, ma che mi sembra presente anche in altri moniti di Napolitano. Mi domando in che modo il vertice del Pd possa pensare di governare il Paese non avendo la maggioranza della sua coalizione e per di più con una coalizione che rappresenta il 30/33% dell’elettorato. 
E questo cosa c’entra con il discorso di Napolitano? 
Quando il presidente invita ad avere una visione morale, ciò implica anche avere una versione generale e senso di responsabilità, rendendosi conto che non bisogna governare con una parte in cagnesco con l’altra. Tantomeno governare con le minoranze ed essere in balia di una vita politica rappresentativa con coalizioni che prendono la maggioranza dei parlamentari, magari con situazioni “ballerine” al Senato. Bersani prenda atto del fatto che non si può vincere e governare essendo una minoranza nel Paese e nella stessa coalizione. 
 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.