BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MARIO MONTI/ Dopo il voto, non garantisco sulla stabilità dell’Italia

Infophoto Infophoto

Niki Vendola si è detto convinto del fatto che Monti avrebbe fato bene a evitare questa battuta di pessimo gusto mentre, secondo Antonio di Pietro, si è trattato di un ricatto vero e proprio «o rivado io al governo, o agli investitori stranieri dico che non garantisco per l'affidabilità del paese dopo di me. L'Italia resta comunque affidabile, è lui che si è montato la testa».

© Riproduzione Riservata.