BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PARTITO PIRATA/ Ecco il nostro programma per l’Italia

Pubblicazione:lunedì 19 novembre 2012

Una manifestazione del Partito dei pirati Una manifestazione del Partito dei pirati

Partiamo dal presupposto che questo sistema di democrazia rappresentativa sia attualmente deviato dai suoi scopi originari. Un esempio concreto: alla vigilia delle elezioni nessun partito politico aveva inserito nei suoi programmi la volontà di privatizzare l'acqua pubblica, tuttavia i governi e il parlamento hanno successivamente agito in questa direzione, rendendo necessario un referendum per l'abrogazione di queste misure.

Per quel che riguarda i Pirati eletti nelle assemblee elettive, queste persone sono e saranno legati all'Assemblea Permanente da vincoli di fiducia e saranno chiamate a portare avanti le istanze e le decisioni secondo il voto dei membri dell'AP.
Rispetto alla crisi economica che colpisce Italia ed Europa, quali sono le vostre proposte? Siete favorevoli a restare nell'euro?

Siamo un movimento internazionale ed internazionalista. Riteniamo che buona parte dei problemi di questa crisi sono addebitabili ad una congiuntura internazionale. Ecco un altro dei nostri punti di forza: abbiamo, in via embrionale, una forza politica presente in tutto il mondo. Si tratta di una novità assoluta ed unica. Ciò è possibile grazie ad Internet. Prossimamente porremo in agenda il tema delle politiche monetarie

 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.