BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PRIMARIE CENTROSINISTRA/ Chi è Matteo Renzi, il programma elettorale e cosa succede se vince (scheda del candidato)

Pubblicazione:domenica 25 novembre 2012

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROGRAMMA ELETTORALE - Per quanto riguarda l'istruzione, Renzi ha intenzione di far accogliere presso gli asili nido un numero maggiore di bambini sotto i tre anni, di riportare il merito nelle scuole elementari, medie, superiori e sopratutto all'università, promuovendo anche lo sviluppo della ricerca universitaria, aiutata grazie agli incentivi fiscali. Il programma del candidato non tralascia l'argomento del lavoro, suddividendo la problematica in tre punti: occupazione giovanile, delle donne e degli over 55. Per favorire l'occupazione dei giovani e risolvere il problema del precariato, il programma di Renzi prevede che, per le aziende che assumono giovani a tempo indeterminato, ci sarà un bonus di mille euro annui più una riduzione del costo contributivo del 20% per gli operai e del 15% per gli impiegati. Inoltre, il bonus alle aziende sarà aumentato di duecento euro se la metà dei contratti a tempo determinato stipulati quest'anno verranno trasformati in contratti a tempo indeterminato. Per quanto riguarda l'occupazione femminile, il programma di Renzi, mediante l'accoglimento di un numero maggiore di bambini negli asili nidi, permetterà una diminuzione dell'abbandono del lavoro da parte della donna per cause legate alla maternità, mentre per le persone che hanno superato il 55esimo anno d'età, il programma di Renzi prevede che l'esperienza di queste persone venga valutata dalle aziende, mediante un incentivo che andranno alle stesse aziende che assumeranno le persone comprese nella fascia d'età che supera i cinquant'anni. Diritti umani e infrastrutture sono gli altri due punti importanti del programma di Renzi: per i diritti umani, il programma cercherà di far sì che le persone non sposate e quelle di sesso uguale abbiano gli stessi diritti delle coppie sposate, così come i figli degli immigrati che nasceranno in Italia verranno reputati cittadini italiani, mentre per le infrastrutture, il programma di Renzi prevede un ammodernamento delle stesse, puntando sopratutto sul trasporto pubblico locale e sull'efficienza energetica.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.