BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

M5S/ Consiglieri grillini isolano la Salsi. Lei denuncia: ”il partito di Grillo come Scientology”

Infophoto Infophoto

Poi, si è chiesta se è accettabile ricevere un simile trattamento solo per pensarla diversamente dal capo. Infine, l’ultima stoccata: «È come dover chiedere permesso al padrone per esprimere una mia idea in quanto persona. Ma Grillo ha chiesto il permesso a qualcuno prima di candidare Di Pietro a presidente della Repubblica o quando deve chiamare Matteo Renzi ebetino?»

© Riproduzione Riservata.