BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CASO SALLUSTI/ Il Cdr del Giornale risponde a Il Fatto: "un coso chiamato Marco Travaglio"

Pubblicazione:

Alessandro Sallusti (Foto: InfoPhoto)  Alessandro Sallusti (Foto: InfoPhoto)

"Dopo lo scempio fatto dalla casta dei magistrati e lo scempio fatto dalla casta dei politici – aveva detto ancora il direttore del Giornale - da questa mattina un'altra casta si arruola tra le più vigliacche e modeste: quella dei giornalisti. Salvata la pelle, perché giustamente è stato bocciato quel disegno di legge infame, adesso escono allo scoperto. I giornali questa mattina trasudano odio nei miei confronti, compiacimento per quello che mi è successo e ironia sul fatto che invece di andare a San Vittore probabilmente starò a casa". Sallusti nomina quindi il Corriere della Sera, il Fatto Quotidiano, la Repubblica, mentre “La Stampa ha fatto una cosa vergognosa: ha pubblicato una mezza pagina raccontando il lusso della presunta casa in cui dovrei andare a trascorrere i 14 mesi di domiciliari. Hanno salvato la pelle grazie al mio appello al Pdl di far cadere quella legge che avrebbe punito probabilmente anche loro e ora si scagliano con una violenza e una cretineria che non ha pari in nessun giornalismo del mondo".



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.