BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

MARIO MONTI/ L’intervento a Strasburgo: l’euro non diventi fattore disgregante

InfophotoInfophoto

Il presidente del Consiglio, infine, tornando sulla scelta di non dare la garanzia dello Stato per la presentazione delle domanda di candidatura per le Olimpiadi del 2020, ha spiegato che è stata «una decisione difficile e non popolare» ma che, probabilmente, l'opinione pubblica ha capito.  

© Riproduzione Riservata.