BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCENARIO/ Come cambiano i rapporti tra Lega e Pdl?

Pubblicazione:mercoledì 8 febbraio 2012

Umberto Bossi (Imagoeconomica) Umberto Bossi (Imagoeconomica)

Al di là delle dichiarazioni però una cosa sembra certa: fino a quando Umberto Bossi rimarrà a metà del guado, tra Arcore e Pontida, i fedelissimi dell’ex ministro dell’Interno, già pronti a fare il pieno nei congressi locali, continueranno a guadagnare terreno.
Al Senatùr potrebbe perciò rimanere una sola carta in mano: convincere Berlusconi a far cadere il governo Monti e andare al voto al più presto con il Porcellum, in modo da poter arrestare l’ascesa dei “barbari”, nominando principalmente leghisti di fede bossiana, e ridimensionare gli appuntamenti congressuali. Convincere il Cavaliere, appena entrato nell’orizzonte del dialogo bipartisan e della “grande coalizione”, non sarà però molto semplice e sembra proprio che la strada degli insulti e delle minacce e degli insulti non sia quella giusta.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.