BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CAOS LEGA/ 2. Da Patelli a Belsito, la "dinasty" di Gemonio ai titoli di coda

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Infophoto  Infophoto

Ma i conti li hanno sempre visti solo in pochi, anzi pochissimi. È stato chiesto inutilmente di poterli verificare anche in un recente consiglio federale, ha ricordato ieri Maroni, addebitando questa chiusura a “chi doveva decidere”; e si suppone non fosse l’usciere. Non è teorizzando complotti dei poteri forti, o peggio ancora chiudendosi nel silenzio, che la Lega uscirà da questa vicenda. Né basterà a tacitare l’irritazione della base del partito l’ennesimo show-down di Radio Padania, che ieri ha nuovamente chiuso il proprio forum, come già aveva fatto nella fase della grandinata di critiche alla succube alleanza con Berlusconi.

È davvero tempo di pulizie, per ricorrere ancora alle parole di Maroni. Ma di fondo: che non possono quindi ridursi a liquidare il solo Belsito. Perché sarebbe come limitarsi a rimuovere la polvere, anziché eliminarne la causa.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.