BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GRILLO/ 2. Tre idee da non buttar via

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

Terzo argomento a favore: l’attenzione ambientalista. Come ha stressato anche papa Benedetto XVI nel suo discorso al Bundestag di Berlino, i temi della sensibilità verde sono importanti per la politica di oggi. E quasi troppo seri perché vengano estremizzati nella polemica ipernostalgica della sinistra alla Vendola. Certo, si può discutere sulla necessità della Tav o degli inceneritori, ma a volte sembra sacrosanto che ci sia qualcuno che pensa alla salute della persona di fronte alle logiche del profitto e all’avidità del turbo-capitalismo.

Ci sono poi aspetti molto criticabili dell’ex comico diventato leader di 5 stelle: il populismo, la demagogia, la violenza verbale e il continuo insulto dell’avversario politico. Come sono discutibili certe fughe anti clericali, di estremizzazione del pensiero radical-borghese; che ce lo fa vedere come l’ultimo esponente di quella cultura radicale di massa, in parte sviluppata dallo stesso Berlusconi negli ultimi vent’anni.

Certo il fenomeno Grillo non può essere liquidato come qualcosa di folcloristico. Semmai appaiono melanconici e un po’ deprimenti i difensori d’ufficio di un passato che non vuol passare.

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.