BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RISULTATI ELEZIONI COMUNALI 2012/ Palermo: Orlando (idv) contro Ferrandelli (Pd), la sfida è riaperta

Pubblicazione:martedì 8 maggio 2012

Elezioni amministrative comunali 2012 (Infophoto) Elezioni amministrative comunali 2012 (Infophoto)

RISULTATI ELEZIONI COMUNALI PALERMO - A poche ore dalla chiusura del voto e dell'inizio del conteggio delle schede, l'atmosfera si scalda a Palermo, città interessata dalle elezioni amministrative comunali 2012. Degli undici candidati che si sono presentati al voto nel capoluogo siciliano nessuno è infatti riuscito a raggiungere il 50% + 1 delle preferenze. Di conseguenza ci sarà il ballottaggio.
La sfida si annuncia caldissima. Uno contro l'altro ci sono infatti i due candidati del centrosinistra. Da un lato Leoluca Orlando Cascio dell'Italia dei Valori, già candidato sconfitto alle primarie di coalizione, dall'altro Fabrizio Ferrandelli, esponente del Partito Democratico, Sinistra Ecologia e Libertà di Vendola e alcune liste civiche. Il primo round vede Orlando in vantaggio con il 47,34%, anche se la notizia di oggi è che un errore nel conteggio potrebbe ridimensionare di parecchio questo straordinario risultato. Al secondo posto, come dicevamo Ferrandelli. Male il Pdl che con il suo candidato Costa, sostenuto anche dai centristi dell'Udc, non va oltre il 12,63%.
Il grillino Riccardo Nuti raccoglie invece un dignitosissimo 4.9%. Un ottimo risultato anche se lontano anni luce dagli exploit di Genova e Parma. 
Tornando ai due contendenti si può dire che la campagna elettorale è ufficialmente riaperta. "Orlando ha fatto sempre leva sulla politica del sospetto. Infanga me come in passato ha fatto con Falcone. Se ha le prove vada in procura, ma è un cialtrone". Queste le parole del candidato democratico, che ha rincarato la dose: "La nostra è stata una campagna low cost, l'Idv invece gli ha dato 200 mila euro: vorremmo sapere come sono stati usati. Per lui ha votato il Pdl di Cammarata, l'Mpa di Musotto e ha incassato l'appoggio di Ciancimino jr. È l'espressione inquietante dell'inciucio e la città lo sta capendo".

NUTI RICCARDO 4.9%
Movimento 5 Stelle

CARONIA MARIA ANNA DETTA MARIANNA 7.2%
Amo Palermo Lista Civica
Partito Tradizional Popolare
Udeur Popolari
Cantiere Popolare

ORLANDO LEOLUCA 47.34%
La sinistra - Gli ecologisti per Palermo
Italia dei Valori - Di Pietro

BASILE GIOACCHINO 0.11%
Liberiamo Palermo

MAURO GIUSEPPE 0.37%
Alleanza di Centro

FERRANDELLI FABRIZIO 17.36%
Palermo per Ferrandelli con Vendola
Vizzini - Riformisti per Palermo
Ora Palermo Lista Ferrandelli
Partito Democratico

COSTA VINCENZO DETTO MASSIMO 12.63%
Lista Costa
Udc Casini
Popolo della Libertà
Grande Sud


  PAG. SUCC. >