BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

REFERENDUM SARDEGNA/ L'assessore: con questo voto la Regione "scippa" il territorio

Ugo Cappellacci, presidente Regione Sardegna (foto Infophoto)Ugo Cappellacci, presidente Regione Sardegna (foto Infophoto)

Non lo so, so che in Sardegna ci sarà un grande aumento della spinta autonomistica con questi referendum. Stiamo alimentando il fuoco autonomistico: tenga presente che già adesso un sardo su quattro è fortemente propenso a una autonomia e l'autonomia è molto vicino a qualcosa che non voglio dire.

 

Il separatismo?

 

Una situazione così grave porta a degli estremismi e sappiamo tutti cosa è successo e succede in Corsica. 

 

Che rimedi a tutto questo?

 

L'unico rimedio è quello di fare un piccolo emendamento che dica che le province abolite vadano a scadenza nel 2015 e fare una profonda riflessione per vedere dove  sono davvero gli sprechi. Operare una forte riduzione del numero dei consiglieri regionali, una forte riduzione dei consigli di amministrazione regionali e soprattutto una forte riduzione degli stipendi. Io, ad esempio, sarei ben felice di rimetterci anche dei soldi, purché venga messo in condizioni di poter lavorare per il bene del mio territorio.

© Riproduzione Riservata.