BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

IL CASO/ Garavaglia (Pd): le unioni gay di Bersani sono contro la Costituzione

Il segretario del Pd Pierluigi Bersani (InfoPhoto) Il segretario del Pd Pierluigi Bersani (InfoPhoto)

C’è un’altra ragione per la quale Bersani ha compiuto un passo falso. «Un grande partito pluralista come il nostro, nel momento in cui inizia a ipotizzare la modifica o l’emanazione di nuove regole, dovrebbe farlo attraverso il dibattito interno. Un dibattito relativo alle unioni tra gay, al momento, non c’è stato, la questione non è nei nostri programmi e neppure all’ordine del giorno».

Bersani, infine, ha sostenuto che la capacità del Pd di parlare al Paese si giocherà anche su temi quali il divorzio breve o il testamento biologico. «Francamente – dice la Garavaglia – mi pare che le priorità rispetto al Paese siano ben altre. Lo stesso Bersani, nel corso della Direzione nazionale ha chiaramente individuato la principale: il lavoro».

 

(Paolo Nessi)

© Riproduzione Riservata.