BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PRIMARIE PD/ Civati: Bersani ne ha bisogno per rafforzarsi, Vendola per uscire dal limbo

Pubblicazione:

Pier Luigi Bersani (Infophoto)  Pier Luigi Bersani (Infophoto)

In ogni caso, per adesso Renzi non ha ancora esplicitato la sua candidatura. Vendola, invece, sì. «Ricordiamo che, nel 2010, fu il primo a candidarsi alle primarie; rispetto a quel periodo, la sua figura appare leggermente appannata. Se, allora, lanciò la sfida, oggi vi sta rispondendo». Curioso il fatto che si facciano primarie di coalizione senza avere ancora stabilità quale sarà la  coalizione. «Il percorso avrebbe potuto essere, in effetti, più razionale. Tuttavia, il tempo scarseggia e le primarie serviranno anche per capire chi sta con il centrosinistra. Certo, Bersani parla di primarie con i democratici e i progressisti e, in seguito, di un patto con i moderati. La vedo dura. La consultazione, in un modo o nell’altro, definirà i limiti della coalizione. D’altro canto, la vedo dura far esperimenti dopo aver fatto muovere qualche milione di persone». 

(Paolo Nessi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.