BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

IL CASO/ 2. Crosetto (Pdl): Monti usa lo spread per andare al voto anticipato

Monti e Berlusconi (Infophoto)Monti e Berlusconi (Infophoto)

Certo, guardi che l’ultimo valore dello spread, il giorno prima delle dimissioni del Cavaliere, era molto strano, perché ottenuto a scambi zero. Anche se non è facile ripetere lo stesso giochetto per molto tempo... 

Quindi l’obiettivo era quello?

Che servisse un segno di discontinuità lo sapeva anche Silvio Berlusconi, che infatti andò a dimettersi. Non tanto perché fosse il colpevole, ma perché in quel momento il gioco degli speculatori era impostato in quel modo. Se non ci fosse stato un cambiamento le cose sarebbero peggiorate. Da qui a dare un numero simile, come potrebbe fare un bambino di 5 anni, però ce ne passa. 

E se fosse invece un avvertimento, visto che l’ex premier ha dichiarato di voler tornare in campo?

Non credo proprio, anche se sul suo eventuale ritorno dovete chiedere a lui.

Un’ultima cosa sull’argomento. Ieri ha criticato i pidiellini che sono corsi a difendere Monti dai tedeschi, ma che non hanno speso una parola per Berlusconi. Con chi ce l’aveva?

Ho soltanto trovato surreale che molti autorevolissimi colleghi si fossero premurati di difendere lo spirito democratico di Monti dato che la frase rilasciata a Der Spiegel era tutt’altro che democratica. D’altra parte si poggiava e si poggia su una visione secondo la quale la politica, la volontà popolare e i parlamenti devono essere governati da qualcuno di più bravo. Una visione “illuminata”, nel senso negativo del termine ovviamente… 

Archiviato questo incidente, che linea terrà il Pdl sul piano economico? Insisterete con l’abbassamento delle tasse e con l’abolizione dell’Imu? 

Esatto, ma per poterlo fare bisogna prima cercare di abbattere il debito attraverso un utilizzo del patrimonio italiano. Secondo il Popolo della Libertà è principalmente immobiliare, a mio avviso riguarda invece anche qualche santuario che porta il nome di riserve non obbligatorie di Banca d’Italia e fondazioni bancarie. Mi farò anche qualche nemico potente, ma è bene che qualcuno inizi a dirlo...

Per il resto il pericolo di voto anticipato è scongiurato?