BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SONDAGGI/ Ferrari Nasi: Grillo e Di Pietro primo partito? Grazie a Pd e Pdl...

Pubblicazione:giovedì 13 settembre 2012

Foto Infophoto Foto Infophoto

E' evidente per l'opinione pubblica che i partiti grossi stanno facendo melina non mettendosi d'accordo sulla legge elettorale e sulle alleanze. Quando si parla di alleanze addirittura sembra ci sia un drammatico ritorno al centro sinistra classico. Oppure qualcuno nel centro destra che si dice pronto ad accogliere l'Udc: come dire, se tornano un centro destra classico  o un centro sinistra altrettanto classico allora la gente si ributta sui due partiti tradizionali.

Se però Idv e grillini si alleano, ottengono una maggioranza tale da poterli mandare al governo.

Le dichiarazioni di Grillo sono molto favorevoli a Di Pietro, addirittura gli piacerebbe come Presidente della Repubblica giudicandolo l'unico politico che oggi salverebbe. Dunque da parte sua c'è una apertura. Sono entrambi due partiti anti politica, in fondo il dna di Di Pietro è lo stesso di Grillo. 

Ma gli elettori di Grillo sarebbero contenti?

L'elettorato di Grillo in grande maggioranza è contrario a qualunque alleanza, è per rimanere con l'opposizione. Quello che Grillo ha sempre detto è stato recepito dal suo elettore. Quelli che vogliono l'alleanza sono un quarto del partito, tutta gente  che andando ad analizzare nel 2008 aveva votato Idv, gente uscita dall'Idv e andata con Grillo che non avrebbe problemi ad allearsi con Di Pietro. Ma tutti gli altri non vogliono assolutamente questa alleanza.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.