BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

SCENARIO/ D’Esposito (Fatto Quotidiano): Berlusconi lascia Monti e si prepara alla grande coalizione

InfophotoInfophoto

Resta da capire il reale significato dell’appoggio a Matteo Renzi, da molti definito, giustamente, il bacio della morte. «Se Renzi occupasse il campo della sinistra – spiega D’Esposito -, libererebbe Berlusconi del suo principale avversario. D’altro canto, tuttavia, non é escluso che Berlusconi possa temere il confronto con Renzi. Che, rispetto ad un competitor di 76 anni, potrebbe ispirare maggiormente l’elettorato moderato.  E che, per questo, ne abbia decantato le lodi per “bruciarlo”». 

 

(Palo Nessi)

© Riproduzione Riservata.