BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCENARIO/ 2. Sallusti: ecco perché i sondaggi shock non preoccupano Berlusconi

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

Problema intercettazioni: il Pdl ha minacciato di non votare il ddl corruzione se non verranno incluse nel pacchetto anche le intercettazioni.

 

Mi sembra corretto dal parte del Pdl. Ci sono tre problemi sul tappeto che riguardano la giustizia: la separazione delle carriere dei magistrati, le intercettazioni e il decreto anti corruzione. Non vedo perché in un governo che in Parlamento ha una maggioranza Pd-Pdl debbano passare solo i provvedimenti graditi al Pd, che non a caso coincidono con gli interessi della magistratura, e non un pacchetto che rappresenti anche gli interessi della gente. O tutto o niente, non è un ricatto, questa è la politica. Quando il Pd avrà la maggioranza farà quello che crede, ma fino a quando non ce l'ha deve trovare dei punti di mediazione.

 

Anche perché il caso Quirinale ha dimostrato quanto serio sia il problema intercettazioni.

 

Ma non riguarda solo il Quirinale, che è stato un caso che ha fatto cambiare idea a Repubblica e poi basta.  Non riguarda Napolitano, riguarda tutti noi ed è anche un problema economico, perché il costo delle intercettazioni è esorbitante e molte sono assolutamente inutili.


(Paolo Vites) 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.