BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

CL & POLITICA/ Ecco con chi si candidano Mario Mauro, Maurizio Lupi, Roberto Formigoni e Raffaele Cattaneo

Mario MauroMario Mauro

Anche nel Pdl non mancano le differenze, ma per Lupi un conto sono i singoli diritti cui ha diritto ogni uomo, inclusi gli omosessuali, un'altra cosa è andare a ledere i valori non negoziabili. Su quest’ultimo punto per Lupi il principale partito di centrodestra è sempre stato inamovibile. E il primo punto del nuovo programma del Pdl sarà la famiglia, considerata il perno della società. Chi non ha ancora sciolto le riserve è invece Raffaele Cattaneo. Ieri si è riunito con i più stretti collaboratori della provincia di Varese per discutere il da farsi. “Stiamo maturando un orientamento”, la sua unica dichiarazione. Anche se in realtà si profilerebbe la strada di una ricandidatura alle regionali con il Pdl, rispondendo così all’invito di Formigoni a non trasformarsi nella “stampella” di Bersani.

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
10/01/2013 - La famiglia (agostino nonini)

Per educazione, per tradizione, per esperienza la famiglia è in assoluto il mio primo e forse unico valore. Quando lo sento in bocca ad un politico, chiunque sia, mi vengono i nervi, pur avendo io un carattere assolutamente pacifico. E lo spiego in termini concreti: negli anni '50 (quando l'Italia era povera, mio padre con gli assegni familiari riusciva a sfamare i figli), oggi (quando l'Italia pur in crisi è un paese ricco) una famiglia con alcuni figli morirebbe di fame se avesse bisogno dello stato! Quindi, caro Lupi e tutti gli altri, piantatela di parlare di famiglia ed agite se ne siete capaci, aiutando concretamente le famiglie che ne hanno bisogno!