BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

MANOVRE A SX/ Perché Vendola apre a Monti e "gioca" a fare il centrista?

Nichi Vendola (InfoPhoto)Nichi Vendola (InfoPhoto)

Credo che Ingroia alzi i suoi toni polemici per alcuni infortuni a cui è andato incontro. Due sono i fatti che lo portano a questi toni più radicali. Il primo è l'impressione che ha fornito nei dibattiti politici televisivi. Non può ricondurre tutto al problema delle “liste pulite” e insistere sui problemi della giustizia, della legalità che non viene rispettata, senza proporre mai una soluzione più ampia per il Paese dal punto di vista economico e sociale. Indicazioni in questo senso, dalle sue apparizioni televisive non ne sono venute.
Il secondo fatto?
L'ex pm di Palermo è stato criticato da Salvatore Borsellino per la composizione della sua lista. Da accusatore è stato trasformato in un accusato. Poi il Pd gli ha tolto qualsiasi pretesa di essere l'unico promotore di liste pulite, togliendo alcune persone su cui si discuteva. In questo momento, Ingroia sembra quasi spiazzato rispetto al dibattito politico in corso. 

(Gianluigi Da Rold)

© Riproduzione Riservata.