BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ELEZIONI 2013/ Franchi: decidono i delusi da Berlusconi

Pubblicazione:giovedì 24 gennaio 2013

Un elettore nel momento del voto (Foto: Infophoto) Un elettore nel momento del voto (Foto: Infophoto)

Il premier porta certamente un valore aggiunto, ma Gianfranco Fini mi sembra condannato a raccogliere molto poco. E modesto sarà anche il contributo dell'Udc, dove non è tutto tranquillo da quanto si viene a sapere o si intuisce. 

Si può ritenere che Monti vada a pescare nell'elettorato deluso dal berlusconismo. Lo fa intendere spesse volte Mario Monti. Ne è cosciente anche il centrodestra, che sostiene che i “centristi” sono solo una spalla del centrosinistra. 
Si, ascolto questo dibattito che è in corso, I delusi dal berlusconismo ci sono indubbiamente e sono tanti. Ma io non riesco a vedere meccanicamente un travaso dei voti da questa area di delusione a Mario Monti. Proviamo a interrogarci su chi era l'elettore-tipo di Berlusconi. E' possibile che questo elettore oggi deluso, con gli interessi che ha, possa votare Monti? Forse qui c'è il nocciolo della questione di queste elezioni. Ma è un'altra incognita, che solo il risultato potrà chiarire. 

(Gianluigi Da Rold)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.