BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VISTO DA EMILIO/ Fede: nel Pdl, c’è qualcuno che si crede Renzi

Pubblicazione:

Emilio Fede (Infophoto)  Emilio Fede (Infophoto)

Hanno capito perfettamente che se Berlusconi si indebolisce, si indeboliscono pure loro. Loro, come tutti gli altri, esistono, rappresentano una realtà politica importante, e meritano rispetto, certo. Ma esistono grazie a Berlusconi. Se finisce lui è finita per tutti.

 

Addirittura.

Faranno come tanti altri movimenti e partiti. Vivacchieranno. In questo momento lui sta facendo un gran lavoro di verifiche e tentativi di ricondurre tutto all’unità. Se lo lasciassero un po’ più stare, sarebbe meglio.

 

Ci dica dello scontro tra Fitto e Alfano.

Vedremo coma andrà a finire. Comunque, il segretario mica si decide così, con uno scontro tra i due.

 

In ogni caso, chi ha più chance di averla vinta?

Per il momento, tutto sommato Alfano. E’ pur sempre il numero due che è diventato un quasi numero uno.

 

Nel Pdl, ultimamente tutti tacciono. E’ stato imposto il silenziatore?

E’ ovvio. O, per meglio dire, c’è stato un caldo invito a smetterla di urlare e strepitare. Non serve a niente. 

 

(Paolo Nessi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  


COMMENTI
12/10/2013 - Ha ragione Fede: se... (Luigi PATRINI)

Fede ha ragione: se finisce Berlusconi, finiscono tutti quelli del Pdl. Tutti o quasi... Tutti tranne chi scenderà in tempo utile, avrà la pazienza di saltare un giro e poi ...si vedrà. Saltare un giro? Sarebbe troppo per chi non sa fare un mestiere o vive come un Paguro alle spalle del Cavaliere. Ne vedremo delle belle nei prossimi giorni e nelle prossime settimane...