BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VOTO FIDUCIA/ Video: Berlusconi: votiamo sì al Governo Letta. Il dietro front del leader del Pdl

Berlusconi ha cambiato idea all'ultimo minuto: intervenendo al dibattito in senato ha annunciato che il Pdl voterà sì alla fiducia al governo Letta. Quali i motivi?

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Clamoroso dietro front del leader del Pdl Silvio Berlusconi intervenuto pochi minuti fa durante il dibattito in aula sulla fiducia al governo Letta. Ancora stamattina il Cavaliere aveva chiesto ai suoi parlamentari di votare no alla fiducia, poi la decisione a sorpresa dell'ultimo minuto. Forse a suggerire questo clamoroso cambio di rotta la paura di una scissione nel suo partito. Stamattina infatti Formigoni aveva presentato il gruppo dei Popolari, 25 senatori del Pdl decisi come annunciato ieri ad andare contro di lui e votare sì alla fiducia. Una scissione che non è detto che rientrerà nonostante il cambio di Berlusconi, si apriranno adesso lotte interne sicuramente dure. Intanto è certo a questo punto che Letta riuscirà a mantenere in vita il suo governo. Ecco alcune dichiarazioni tratte dal suo discorso: "Abbiamo ascoltato con attenzione le dichiarazioni di Letta. Abbiamo ascoltato i suoi impegni. Mettendo insieme tutte queste aspettative, il fatto che l'Italia ha bisogno di un governo e di riforme, abbiamo deciso non senza interno travaglio di esprimere un voto di fiducia. Abbiamo dato vita a questo governo anche nella speranza che potesse cambiare il clima di questo Paese per andare verso la pacificazione e questa speranza la conserviamo ancora".

© Riproduzione Riservata.