BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

OCCUPY PORTA PIA/ Video, il sindaco Marino preso per la cravatta

Il primo cittadino di Roma ha incontrato direttamente i membri del comitato Roma in action che rivendiacano il diritto alla casa. Un manifestante, preso dalla rabbia, ha strattonato Marino

Immagine d'archivioImmagine d'archivio

Al termine dell'incontro con il ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi, il sindaco della capitale Ignazio Marino ha deciso di incontrare faccia a faccia i manifestanti raccoltisi in piazza Porta Pia per rivendicare il diritto alla casa. Infatti, dopo il corteo di sabato 19 si sono accampati a Porta Pia, a pochi metri dallo stesso ministero delle Infrastrutture. All’entrata era stato accolto da insulti, fischi e da un coro di “vergogna, vergogna”, e il primo cittadino di Roma aveva attraversato la folla dei manifestanti con la bicicletta a mano; in serata, uscendo dal palazzo, un manifestante alquanto stizzito gli ha tirato la cravatta. Nel video (di Corrieretv riportato qui sotto) si vede l'intervento di Andrea Alzetta, soprannominato Tarzan, ex consigliere del Comune di Roma ed esponente di Roma In Action, movimento per la casa, che stoppa l'azione del manifestante. Il sindaco fa sapere che ha chiesto a Lupi un blocco degli sfratti ''almeno fino al momento in cui i Comuni non saranno nelle condizioni di trovare misure alternative''. Ma i manifestanti non ci stanno: “il 31 ottobre assedieremo Palazzo Chigi''. 

© Riproduzione Riservata.