BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

MERKEL SPIATA (?)/ Esposito (Copasir): ecco perché Letta (forse) non rischia un Datagate

Enrico Letta con Angela Merkel (Infophoto)Enrico Letta con Angela Merkel (Infophoto)

Il sistema di spionaggio Usa, ma anche sistemi come Facebook o Google, dispongono indubbiamente di una quantità mastodontica di informazioni personali di tutti i cittadini mondiali. Tuttavia, tali dati vengono utilizzati e, per intenderci, “attivati”, a seconda dei sistemi di filtraggio adoperati. Se, per esempio, io fossi intercettato, finché a fianco delle parole “senatore” “Esposito” non compaiano alcuni termini quali “fuggiasco”, la mia intercettazione continuerà a giacere in un database assieme a centinaia di milioni di altre che non saranno mai utilizzate.

 

Resta il fatto che non è di certo un pratica legittima.

No che non lo è. Ma il problema, in tal senso, è che esiste il vuoto normativo. Quel poco di disciplina in materia prevista dai trattati non è sufficiente per porci al riparo da episodi di questo genere. Non è un caso che il prossimo Consiglio europeo del 25 e del 26 ottobre affronterà la questione sul fronte legislativo. Tuttavia, sarebbe opportuno – ma va da sé che è estremamente complicato – affrontarla a livello mondiale. 

 

(Paolo Nessi)

© Riproduzione Riservata.