BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BERLUSCONI & PM/ Grosso: la Cassazione? Non ha "aiutato" il Cavaliere

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Giudici di Cassazione (Infophoto)  Giudici di Cassazione (Infophoto)

Che aumenteranno i casi sottoposti alla disciplina meno grave, ma che non per questo non saranno reati. A me quella della Cassazione pare un'interpretazione chiarificatrice, e la soluzione che ne deriva accettabile e anche condivisibile.

Quindi la Cassazione non è venuta incontro alla difesa di Berlusconi?
La Cassazione ha preso la sua decisione in termini generali, dopo di che, se concretamente verrà fuori che Berlusconi anziché una minaccia costrittiva ha usato una pressione non costrittiva, gli sarebbe applicata la stessa pena meno grave che dovrebbe essere applicata ad ogni altro cittadino nella medesima situazione. 

"I magistrati siano imparziali nell'esercizio delle loro funzioni" ha detto il ministro Cancellieri intervenedo al convegno dell'Anm. Ne va della "riaffermazione di un rapporto con la politica e i cittadini fondato sulla fiducia ed il consenso".
È assolutamente condivisibile. È ovvio che i magistrati devo essere e devono apparire imaprziali. È scritto nella nostra Costituzione e penso che qualunque persona ragionevole non possa non essere d'accordo.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.