BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ELEZIONI TRENTINO ALTO ADIGE/ Risultati parziali: in vantaggio centrosinistra e Svp, crollo M5S, Pdl e Lega

Pubblicazione:lunedì 28 ottobre 2013

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Si sono tenute ieri le elezioni provinciali in Trentino Alto Adige, nelle due province di Trento e Bolzano. I risultati definitivi arriveranno nel tardo pomeriggio o in prima serata ma intanto si è già delineato il quadro. Successo del Pd e del Svp (in provincia di Bolazano) crollo del centro destra. Il Pdl in provincia di Trento non si è presentato con una proprio lista. L'alleanza Pdl e Lega invece c'è stata in provincia di Bolzano dove il crollo è evidente. Nel 2008 alle ultime elezioni il Pdl prese l'8,3% dei voti e la Lega il 2,1%: adesso insieme hanno preso il 3,5%. La Lega crolla poi in provincia di Trento dove cinque anni fa prese il 14% e adesso arriva al 6%. Gli altri risultati: il Pd in provincia di Trento ottiene al momento il 25,2% contro il 21,6 di cinque anni fa. Il Pdl da solo nel 2008 aveva ottenuto il 12,2% ma come detto questa volta non si è presentato. Il M5S non era presente cinque anni fa ma alle politiche di quest'anno in provincia di Trento otteneva il 20% contro il 5,6% di adesso. Crollo anche a Bolzano dove i grillini avevano ottenuto l'8,3% e oggi il 3%. Il Svp in provincia di Bolzano sta ottenendo un lusinghiero 40%. In calo l'affluenza generale soprattutto in provincia di Trento dove ha votato il 62,8% contro il 73,1 di cinque anni fa. A Bolzano ha votato il 77,7 contro l'80,1%. 



© Riproduzione Riservata.