BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TASSE/ Arriva la stangata per birra, filtrini e cartine per le sigarette

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

Dopo l’aumento del costo delle sigarette (+40 centesimi a pacchetto) a partire dal 2014 previsto dalla Legge di Stabilità varata dall'esecutivo Letta, il Popolo delle Libertà, su iniziativa di Giancarlo Galan e Renato Brunetta, propone la stangata per birra, filtri e cartine. C’è poca da dire: brutte notizie per i fumatori. L’emendamento, che reca le firme congiunte dal presidente della commissione Cultura e Scuola e dal capogruppo PdL alla camera, all’interno del Decreto Scuola fissa al 58.5% l’Iva sulle cartine e i filtrini per confezionare i drum – le sigarette rollate fai da te – diffusisi ultimamente tra i più giovani per ovviare al caro prezzo delle sigarette tradizionali. Ora questa economica soluzione rischia di vedersi tassare, perdendo così parte della sua convenienza. E c’è né anche per gli amanti della birra o per chi semplicemente si concede spesso una “media” con gli amici: il decreto sulla scuola prevede infatti anche l'aumento delle accise sul birra. Insomma, nuove generazioni (e non) dovranno pagare a caro prezzo i due vizietti. L'emendamento deve comunque essere ancora discusso dall'Aula della Camera, probabilmente nella seduta di domani.



© Riproduzione Riservata.