BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

SPILLO/ Mario Mauro: Alfano vuole un nuovo Pdl o far "vivere" Berlusconi?

Mario Mauro (Infophoto)Mario Mauro (Infophoto)

Quanto accade in questi giorni deve indurre alcune domande: Alfano e chi lo sostiene vogliono assumere l’eredità di Berlusconi e con essa gli schemi del berlusconismo (a partire dall’alleanza con la Lega)? O vogliono un Pdl nuovo, che proponga una realtà inedita, per esempio nei termini di una cultura sussidiaria?

 

Lei non contempla una terza ipotesi, cioè la scissione?

L’ipotesi pareva sul tavolo fino a ieri. Sembra, tuttavia, che chi si è spinto in questa direzione, come l’ex presidente della Regione Lombardia, sia stato messo a tacere.

 

In questa circostanza, che partita si gioca il centro?

La nostra prospettiva è quella di una forza politica capace di offrire spazi di libertà alle imprese e di promozione sociale alle famiglie. Perché ciò si realizzi, occorre partire da una premessa che renda giustizia a quanto accaduto in questi anni.

 

Ci spieghi.

Si pensava che il bipolarismo avrebbe reso più agevoli i meccanismi democratici, bloccati per anni dall’esistenza del blocco sovietico, cosa che rese impossibile, in Italia, l’alternanza democratica. Oggi, invece, assistiamo ad un paradosso: la Dc, in quella situazione, produsse molte più riforme dell’attuale bipolarismo che, oltretutto, è uscito frantumato  dalle ultime politiche. La somma di Pd e Pdl, infatti, non arriva al 30% dell’elettorato reale. Di conseguenza, è oggi necessario individuare la risposta ai problemi della gente fuori da schemi politici predefiniti e avere il coraggio di sostenere chi mette a disposizione quei contenuti ispirati da ideali che non diventino ideologia. In tal senso, la cultura democratica e cristiana di molti di coloro che hanno contribuito storicamente alla rinascita del Paese, e la cultura liberale di chi, da Einaudi in poi, ha testimoniato tali valori, sono necessarie per rilanciare la speranza politica che vogliamo portare avanti.

 

Tale prospettiva è destinata ad interagire con il nuovo Pdl? Prevede un’alleanza, o addirittura una fusione che dia vita al Ppe italiano?


COMMENTI
04/10/2013 - commento (francesco taddei)

per mauro le esigenze dei cittadini è rispondere obbedisco ai dettami di un'europa senza italia. stessa cosa per tajani che vuole smantellare carabinieri e alpini. sempre servi vostri. ecco il pp italiano.

 
04/10/2013 - mors tua vita mea? (Claudio Baleani)

Mors tua vita mea porta solo a morte di entrambi.