BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

M5S/ La senatrice Paglini: se Pinochet diventa Pino Chet

Pubblicazione:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

Ci si domanda in queste ore chi sia Pino Chet, se lo domanda un po' tuta la Rete. Anzi, con la malizia che è propria del popolo di internet più che altro si fanno commenti ironici di varia natura su quanto ha scritto la senatrice Sara Paglini sulla sua pagina facebook. Voleva infatti prendere le distanze da quanto detto ieri in parlamento dalla collega Corda che aveva chiesto venisse ricordato tra le vittime della strage di Nassiriya anche il kamikaze terrorista. Così ha scritto un bel post su fb: "Non condivido quanto detto da Emanuela Corda" e fin qui tutto bene, anzi lodevole iniziativa della senatrice. La vita è sacra, ha aggiunto, e quindi ancor meglio. Il problema è stato quando ha voluto includere alcune citazioni di carattere storico: "un giorno, altrimenti, si potrebbe dire che le stragi naziste, i morti in Siberia, i regimi violenti come quello di Pino Chet…". Eh? Pino chi? Ovviamente la Paglini voleva dire "Pinochet"…



© Riproduzione Riservata.