BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

OSCAR GIANNINO/ L’audio de La Zanzara che lo incastra: ho preso un master a Chicago Booth

Pubblicazione:mercoledì 20 febbraio 2013

Oscar Giannino (Infophoto) Oscar Giannino (Infophoto)

Per Oscar Giannino la situazione si complica. È infatti sbucato una traccia audio (che rimbalza già in rete) che lo incastra rispetto all’annosa questione del master preso a Chicago per la quale Luigi Zingales si è dimesso dal movimento Fare per fermare il declino e lo stesso Giannino si è detto pronto a fare un passo indietro. Oggi la direzione nazionale di Fare dovrà prendere una decisione in merito, ma finora il noto giornalista si è difeso a spada tratta sostenendo di non aver mai dichiarato di aver preso il master nella città americana, ma di essersi recato lì per dei corsi di inglese. Secondo Giannino, quanto evidenziato da Zingales (che a Chicago insegna) è il frutto di un grande equivoco, del fatto che su internet, in particolare su Wikipedia (ma persino sul sito dell’Istituto Bruno Leoni con cui collabora da tantissimo tempo), qualcuno avesse scritto che tra i suoi titoli di studio poteva vantare un master a Chicago Booth. L’errore sulla scheda dell’Istituto Bruno Leoni sarebbe quindi derivato dalla scarsa attenzione di uno stagista che avrebbe inserito il master fidandosi delle informazioni reperite da internet.

Ora però questo file audio incastra Oscar Giannino. La nota trasmissione “La zanzara” di Radio 24, emittente presso cui lo stesso giornalista ha lavorato per diverso tempo conducendo “La versione di Oscar”, ha infatti ripescato uno spezzone audio in cui Giannino stesso dice di aver preso un master a Chicago Booth. Dunque la questione si fa molto delicata per il leader di Fare. Ma la cosa abbastanza curiosa è che “La zanzara” è condotto da Giuseppe Cruciani, il quale è amico di Oscar Giannino. Cruciani ha anche partecipato alla Cena dell’Istituto Bruno Leoni alla fine dello scorso anno. E come Zingales, anche lui noto amico di Giannino (almeno fino all’altro giorno), sembra dare una bella “pugnalata” al leader di Fare per fermare il declino. Vero è che già Repubblica.it ha pubblicato un video in cui, presentando il suo movimento a Repubblica Tv, Giannino dichiara di aver preso un master a Chicago. Tuttavia coloro che sostengono la teoria di una “resa dei conti” all’interno della cerchia stessa di Giannino, vedranno la mossa di Cruciani come una conferma delle loro ipotesi. Alla pagina successiva la traccia audio (da corriere.it)


  PAG. SUCC. >