BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DATI AFFLUENZA/ Elezioni regionali 2013, le percentuali del Lazio e di tutte le province alle ore 22

Si conferma il trend al rialzo delle elezioni regionali che, rispetto alla precedente tornata elettorale, vedono una maggiore partecipazione dei cittadini al voto.

Infophoto Infophoto

Si conferma il trend al rialzo delle elezioni regionali che, rispetto alla precedente tornata elettorale, vedono una maggiore partecipazione dei cittadini al voto. Nonostante, a livello nazionale, si stia registrando per le Politiche un calo significativo e un generalizzato astensionismo. Ebbene: nel Lazio, alle ore 22.00 ha votato il 53,19% degli aventi diritto, contro il 43,39% delle elezioni precedenti. In provincia di Frosinone, ieri sera, ha votato il 47,70% dei cittadini; nel 2010, il 28 marzo, alle ore 22.00, votò il 45,39%. A Latina sono andati ai seggi il 51,25% degli elettori. Alle precedenti regionali votarono, alla stessa ora, il 43,89%. Netto il distacco tra ieri sera e le 22.00 del 2010 anche a Rieti dove l’affluenza è stata, rispettivamente, del 50,12% e del 44,81%. Più di dieci punti di distacco a Roma, dove si è presentato ai seggi, alle 22.00, il 54,31% degli elettori contro il 42,60% della precedente tornata. A Viterbo, infine, l’affluenza alle 22.00 è stata del 52,96% contro il 48,82% del 2010.

© Riproduzione Riservata.