BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DATI AFFLUENZA/ Elezioni regionali 2013, le percentuali del Molise e di tutte le province alle ore 22

Ieri sera, a livello regionale, aveva votato il 41,49 per cento degli aventi diritto, contro il 39,48 della precedente tornata elettorale. Elevata anche l’affluenza nelle due province

Infophoto Infophoto

Anche il Molise si sta recando alle urne per rinnovare la giunta regionale che, dal 2001, è guidata dal presidente Angelo Michele Iorio (salvo l’annullamento delle ultime elezioni confermato dal Consiglio di Stato il 29 ottobre 2012). Iorio, ancora una volta, è candidato alla guida della Regione a capo della coalizione di centrodestra. Lo sfidante, sostenuto dal centrosinistra, sarà nuovamente Paolo Di Laura Frattura, già sconfitto nelle precedenti elezioni. Come nel caso delle elezioni regionali di Lazio e Lombardia, anche in Molise si registra un’affluenza maggiore rispetto alla scorsa tornata elettorale. Tuttavia, lo scarto tra le 22.00 di ieri sera e la stessa ora delle elezioni del 2011 (16-17 ottobre) è stato più basso di quello delle elezioni lombarde e laziali. Ieri sera, a livello regionale, aveva votato il 41,49% degli aventi diritto, contro il 39,48% della precedente tornata. In provincia di Campobasso, poi, si è recato alle urne il 42,20% dei cittadini, contro il 39,22% del 2011. A Isernia, infine, ha votato il 39,70% degli elettori contro il 40,13% del 2011.

© Riproduzione Riservata.