BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ELEZIONI 2013/ Regionali Molise, Instant poll: vince il centrosinistra, Di Laura Frattura batte Iorio

Secondo i primi instant poll pubblicati, anche il Molise sarà governato dal centrosinistra. Paolo Di Laura Frattura avrebbe battuto il governatore uscende, Michele Iorio

Infophoto Infophoto

Salvo in Lombardia, dove Ambrosoli e Maroni stanno disputando una lotta all’ultimo voto, in tutta Italia si registra un trend pressoché omogeneo: ha vinto, praticamente ovunque, il centrosinistra. Sia a livello nazionale che in due delle tre Regioni in cui si è votato per rinnovare il Consiglio: oltre al Lazio, secondo i primi instant poll pubblicati da Rai e prodotti da Nicola Piepoli, anche il Molise sarà governato dal centrosinistra. Paolo Di Laura Frattura (a capo di un’alleanza elettorale composta da Pd, Idv, Psi, Sel, Udeur, Comunisti italiani e diverse liste civiche) sarà il nuovo governatore, avendo ottenuto percentuali che si attestano tra il 47 e il 49 per cento. Angelo Michele Iorio, candidato del centrodestra e governatore uscente (sostenuto da Pdl, Udc, la Destra e Grande Sud) si sarebbe fermato in una forbice compresa tra il 26 e il 28 per cento. Antonio Federico, invece, candidato alla guida della Regione per il Movimento 5 Stelle, si colloca tra il 15 e 17 per cento. Massimo Romano (candidato di Vincere per cambiare) è al 7-8 per cento. Gli altri candidati sono, complessivamente, tra l'1% e il 2%.

© Riproduzione Riservata.