BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PROIEZIONI/ Al Senato è testa a testa: Centrosinistra al 31,9%, Centrodestra al 30,5% (Ipr Marketing)

È stata appena resa nota una nuova proiezione di Ipr Marketing per TgCom 24 riguardante il Senato con una copertura del 55%. Sono dati che trovano riscontro nei numeri del Viminale

Infophoto Infophoto

È stata appena resa nota una nuova proiezione di Ipr Marketing per TgCom 24 riguardante il Senato con una copertura del 55%. Sono dati che trovano grosso modo riscontro nei numeri che stanno arrivando dal Viminale che riguardano lo spoglio del 50% circa delle oltre 61.000 sezioni. Il Centrosinistra è accreditato del 31,9% dei voti, il Centrodestra arriva al 30,5%, mentre il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo si attesta al 23,9%. Lista Civica di Mario Monti resta sotto il 10%, esattamente al 9,4%. Con questo scenario, il Senato appare veramente in bilico, senza una maggioranza precisa, mentre alla Camera il Centrosinistra ha un vantaggio maggiore rispetto al Centrodestra, intorno ai 3-4 punti percentuali.

Ci sono anche dati relativi a due regioni. In Piemonte: Centrosinistra 30,2%, Centrodestra 29%; Lista Monti 12,1%; Movimento 5 Stelle 25,1%. In Calabria: Centrosinistra 33%, Centrodestra 32,5%; Lista Monti 8,2%; Movimento 5 Stelle 20,3%.

© Riproduzione Riservata.