BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

ELETTI SENATO/ Lazio, chi sono i candidati senatori con diritto al seggio e i primi dei non eletti

Su un totale di 4.046.761 cittadini aventi diritto di voto, sono andati alle urne, nel Lazio, in 3.153.462, pari al 77,92%. Il Lazio, quindi, destina a Palazzo Madama 28 nuovi senatori

InfophotoInfophoto

Su un totale di 4.046.761 cittadini aventi diritto di voto, sono andati alle urne, nel Lazio, in 3.153.462, pari al 77,92%. Il Lazio, quindi, destina a Palazzo Madama 28 nuovi senatori. Il Pd ne ha eletti 14: l’ex procuratore nazionale antimafia Pietro Grasso, Luigi Zanda, Annamaria Parente, Ignazio Marino, Francesco Scalia, Claudio Moscardelli, Bruno Astorre, Ugo Sposetti, Monica Cirinnà, Maria Spilabotte, Walter Tocci, Giuseppina Maturani, Raffaele Ranucci, Carlo Lucherini. I primi dei non eletti sono Daniela Valentini e Ivana Della Portella. Per Sel entrano, potrebbero essere Loredana De Petris e Massimo Cervellini. I primi a restare fuori, invece, sono: Manzo Maria Rita, Peciola Gianluca e Deiana Marcella. Il Pdl porta a Palazzo Madama Maurizio Gasparri, Claudio Fazzone, Mariarosaria Rossi, Andrea Augello, Francesco Giro. Se Berlusconi opterà per un altro seggio, gli subentrerà Francesco Aracri. I primi dei non eletti del Pdl sono Paolo Barelli, Cesare Lampronti, Stefano De Lillo e Domenicao Gramazio. Anche il Movimento 5 Stelle porta in Senato sei candidati: Fabiola Anitori. Dopo di lei, Giuseppe Vacciano, Paola Taverna, Germano Marino Mastrangeli, Elena Fattori e Ivana Simeoni. I primi dei non eletti del partito di Grillo sono: Ziantoni Mara, Albertini Luigi, Timpone Leonardantonio, Di Pillo Giuliana, De Girolamo Marco.

© Riproduzione Riservata.