BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ELETTI SENATO/ Sicilia, chi sono i candidati senatori con diritto al seggio e i primi dei non eletti

Al termine delle operazioni di voto si è registrata in Sicilia un’affluenza più bassa rispetto al dato nazionale. Si sono recati alle urne solamente il 64,60% degli aventi diritto

Infophoto Infophoto

Al termine delle operazioni di voto si è registrata in Sicilia, come da tradizione, un’affluenza decisamente più bassa rispetto al dato nazionale. Si sono recati alle urne, infatti, solamente il 64,60% degli aventi diritto (pari a 2.355.076 di cittadini su 3.645.541), contro il 75,11% complessivo. In ogni caso, i nuovi senatori della Regione sono 25. Il Pdl ne elegge 14: Silvio Berlusconi, Renato Schifani, Simona Vicari, Giuseppe Marinello, Vincenzo Gibiino, Antonio D'Alì, Giuseppe Ruvolo, Antonio Scavone, Mario Ferrara, Bruno Mancuso, Salvatore Torrisi, Francesco Scoma, Bruno Alicata, Giuseppe Pagano. Primo dei non eletti è Marcello Gualdani, che potrebbe subentrare se Berlusconi optasse per un'altro seggio. Seguono Marcello Gualdani, Pietro Alongi e Giuseppe Limoli. Per il Pd vanno in Senato Corradino Mineo, Pamela Orrù, Beniamina Padua, Amedeo Bianco. Seguono Letteria Modica, Giovanni Barbagallo, Alessandra Siragusa, Luigi Bellassai e Giuseppe Apprendi. Il Partito Megafono elegge Giuseppe Lumia. Il Movimento 5 Stelle, invece, fa eleggere Francesco Campanella, Mario Giarrusso, Vincenzo Santangelo, Nunzia Catalfo, Fabrizio Bocchino, Ornella Bertorotta. Seguono, tra i primi dei non eletti, Sergio Tancredi e Angelo Nicotra.

© Riproduzione Riservata.